Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi

Confezionamento sottovuoto: Tutto ciò che c’è da sapere

Confezionamento sottovuoto: Tutto ciò che c’è da sapere

Perché confezionare sottovuoto gli alimenti?

La risposta in realtà è molto semplice: l’ossigeno causa una reazione chimica che fa deteriorare gli alimenti. Il confezionamento del cibo in appositi sacchetti o contenitori sottovuoto riduce la pressione assoluta dell’aria all’interno della confezione, eliminando il rischio di contatto con l’ossigeno. In questo modo gli alimenti si conservano da cinque a dieci volte di più e si possono assaporare più a lungo. Per estendere ulteriormente il periodo di conservazione, dopo il confezionamento si consiglia di tenere gli alimenti sottovuoto in frigo o in freezer.


Come confezionare sottovuoto gli alimenti

A seconda del tipo di alimento, per il confezionamento sottovuoto esistono alcune regole precise da seguire. In seguito vi sveliamo quali:


1.) Confezionare sottovuoto gli alimenti umidi

Gli alimenti umidi come il pesce e la carne durante il confezionamento sottovuoto perdono molti liquidi, che rischiano di sporcare macchina sottovuoto e di ridurre la linea di saldatura. Procedete quindi in questo modo: mettete gli alimenti umidi su della carta da cucina che assorbe il liquido in eccesso e può essere congelata insieme al cibo senza problemi. In alternativa, congelate gli alimenti prima del confezionamento sottovuoto: questo metodo richiede più tempo, ma promette un risultato efficace.

2.) Confezionare sottovuoto gli alimenti secchi

Gli alimenti secchi, come noci o cereali, si possono confezionare sottovuoto velocemente e con facilità. Una volta sottovuoto, manteneteli in un luogo fresco e al buio al fine di estendere il loro periodo di conservazione. Dopo averli lavati ed asciugati adeguatamente, potrete riutilizzare i sacchetti sottovuoto.


3.) Confezionare sottovuoto frutta e verdura

Se sbucciati prima del confezionamento, alcuni tipi di frutta e di verdura, come ad esempio mele, pere o patate, si conservano più a lungo nella confezione sottovuoto. Altre verdure invece, come ad esempio asparagi, broccoli, cavoli e fagioli verdi, devono essere sbollentate prima del confezionamento sottovuoto per evitare il rilascio di gas e per non provocare flatulenza al momento del consumo.


4.) Confezionare sottovuoto gli alimenti liquidi

Potete confezionare sottovuoto anche gli alimenti liquidi, come il vino o la minestra, tuttavia non in normali sacchetti sottovuoto, ma in appositi barattoli. Per mezzo di una pompa l’aria viene completamente aspirata dal barattolo, senza che venga aspirato anche il liquido in esso contenuto.

 

5.) Confezionare sottovuoto capi d’abbigliamento e altri oggetti

Avete letto bene, anche i vestiti possono essere confezionati sottovuoto. Questo può rivelarsi molto utile, poiché necessitano di molto posto, che spesso non abbiamo a disposizione nella nostra casa e nella nostra valigia. Anche gli oggetti che si arrugginiscono facilmente, come ad esempio le posate in argento o gli attrezzi da lavoro, possono essere confezionati sottovuoto, restando così più puliti e liberi dalla ruggine.

 

Come funziona la macchina sottovuoto?

La macchina sottovuoto è un elettrodomestico che conserva alimenti e altri oggetti aspirando da una confezione apposita – ad esempio un sacchetto o un barattolo – tutta l’aria e proteggendo il contenuto dal contatto con l’ossigeno. Il processo di confezionamento sottovuoto funziona nel seguente modo: confezionate l’alimento o l’oggetto desiderato in un apposito sacchetto e incastratelo dalla parte aperta nella macchina sottovuoto. Chiudete la macchina e aspettate che il processo di aspirazione sia concluso, che l’aria sia stata completamente rimossa e che la confezione sia sigillata.


Inderst vi offre una buona scelta di macchine e confezioni sottovuoto. Venite a trovarci in negozio e a provare di persona il confezionamento sottovuoto!