Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi

Condizioni generali di contratto e di fornitura della ditta Inderst Srl

1. Definizioni e termini

1.1. Il termine "Inderst" designa la società Inderst Srl, in persona del legale rappresentante pro tempore, Sig. Franz Inderst, con sede in 39020 Marlengo (BZ), Via Prati Nuovi 2, numero di iscrizione CCIAA, codice fiscale e partita IVA 00628820219, che vende e fornisce beni che rientrano nella gamma dei prodotti di Inderst (di seguito anche “programma di fornitura”).

1.2. Il termine "cliente" identifica la persona fisica o giuridica che acquista cose del programma di fornitura Inderst.

1.3. Il termine "parti contrattuali" identifica in comune Inderst ed il cliente.

1.4. Il termine "prodotto" o "merce" identifica i beni o le prestazioni del programma di fornitura di Inderst.

1.5. Il termine "condizioni di contratto" indica le presenti condizioni generali di contratto e di fornitura.

1.6. Il termine "esecuzione" indica l’adempimento, da parte di Inderst, del negozio giuridico stipulato tra le parti contrattuali.

1.7. Il termine "sito" o "sito web" indica la presenza internet di Inderst sul sito principale http://www.inderst.it/ e su tutte le relative sottopagine.


2. In generale

2.1. Le presenti condizioni di contratto valgono quale contratto-quadro per tutti i negozi giuridici presenti e futuri tra le parti contrattuali, in particolare anche per tutte le vendite online che vengono svolte per il tramite del sito http://www.inderst.it/ e delle relative sottopagine, ivi in particolare attraverso la rubrica „SHOP“. Le condizioni contrattuali eventualmente predisposte dal cliente e contrarie alle presenti condizioni di contratto non hanno efficacia tra le parti contrattuali. Accordi aggiuntivi necessitano di una conferma scritta da parte di Inderst per la loro efficacia.


3. Contratto di compravendita

3.1. Il contenuto dei negozi giuridici stipulati tra le parti contrattuali è determinato esclusivamente dalla conferma d’ordine scritta, predisposta da Inderst ed accettata dal cliente.

3.2. In caso di vendita tramite internet (acquisto online) il cliente, cliccando il bottone “Pagamento” o il bottone con simile o equivalente dicitura e scegliendo il modo di pagamento, crea un ordine vincolante degli articoli posti all’interno del carrello. La conferma dell’ordine avviene assieme con l’accettazione dell’ordine immediatamente dopo con l’invio di un messaggio di posta elettronica automatico. Con tale conferma via e-mail il contratto di compravendita si perfeziona e diventa efficace e vincolante.

3.3. La raffigurazione dei prodotti sul sito http://www.inderst.it/ e sulle relative sottopagine non rappresenta un’offerta legalmente vincolante, ma un catalogo online che non comporta nessun impegno. Le caratteristiche dei prodotti sono quelle specificate nel carrello e diventano vincolanti con l’ordine ai sensi del precedente punto 3.2.


4. Prezzi

4.1. I nostri prezzi includono l’imposta su valore aggiunto (IVA) legalmente determinata. Il prezzo indicato sul sito di Inderst al momento dell’ordine è vincolante.

4.2. Il costo della fornitura non è incluso nel prezzo.


5. Consegna e fornitura della merce

5.1. La consegna delle merci ordinate avviene a mezzo di ritiro a mani presso la sede (ex works) di Inderst in 39020 Marlengo (BZ), Via Prati Nuovi 2, durante l’orario di apertura. L’orario di apertura è pubblicato sul sito.

5.2. Il cliente, ordinando la merce, può concordare anche la fornitura della merce stessa. Nel caso di vendite online la fornitura avviene in automatico. Inderst peraltro informa il cliente che la fornitura viene effettuata solo sul territorio della Repubblica Italiana. Per le forniture al di fuori del territorio della Repubblica Italiana è necessaria una specifica richiesta da rivolgere all’indirizzo e-mail [email protected] oppure all’indirizzo fax +39-0473-447412.

5.3. Il costo della fornitura non è incluso nel prezzo. Il costo della fornitura è di € 15,00, a partire da un volare di acquisto di € 250,00 la fornitura è gratis. Per forniture destinate per le isole italiane il costo è di € 20,00, a partire da un valore di acquisto di € 250,00 il costo è di € 5,00. I costi per le forniture al di fuori del territorio italiano vengono, dietro richiesta ai sensi del punto 5.2., esplicitati e comunicati separatamente.

5.4. La fornitura delle merci avviene a mezzo di vettore GLS Italy. La merce viene recapitata a destinazione entro il termine da 3 (tre) a 8 (otto) giorni lavorativi dal momento del pagamento. Sulle isole italiane la merce viene recapitata entro il termine da 3 (tre) a 10 (dieci) giorni lavorativi dal pagamento. Nel caso in cui ci dovessero essere irregolarità nella spedizione, il cliente ne sarà informato immediatamente.

5.5. Il cliente sarà avvisato telefonicamente a cura del vettore prima della consegna della merce ordinata. È onere del cliente assicurare che nell’orario indicato e nel luogo di destinazione ci fosse qualcuno abilitato a prendere in consegna la merce. Dopo 2 (due) vani tentativi di consegna la merce sarà depositata presso la più vicina filiale GLS, ove la merce deve poi essere ritirata dal cliente entro 7 (sette) giorni lavorativi. In mancanza vengono addebitati al cliente i costi causati dal mancato ritiro.

5.6. I termini di fornitura sono meramente indicativi per Inderst; il loro mancato rispetto da parte di Inderst non dà quindi facoltà al cliente di recedere dal contratto né dà luogo a risarcimento alcuno, salvo che il cliente abbia con l’ordine specificamente e per iscritto comunicato a Inderst l’essenzialità e l’inderogabilità del termine di fornitura.

5.7. La merce fornita deve immediatamente, ossia nel momento stesso della consegna, essere esaminata quanto a completezza ed eventuali danneggiamenti.


6. Pagamento

6.1. In caso di ordini e vendite online, il pagamento della merce ha luogo prima della conclusione dell’ordine utilizzando l’apposito portale e sistema online. Il cliente ha a disposizione le seguenti modalità di pagamento:

   6.1.1. Carta di credito: Il pagamento delle merci ordinate può essere effettuato con carta Visa o MasterCard. L’importo dovuto viene direttamente addebitato al cliente. L’addebito sul conto correlato alla carta di credito avviene con la conclusione dell’ordine. Inderst avvisa il cliente che nell’ambito della procedura di pagamento con carta Visa o MasterCard la Banca del cliente potrebbe richiedere un codice PIN o un password. Con i sistemi "MasterCard SecureCode" e "Verified by Visa" vengono rese sicure le vendite online, dovendo il cliente inserire durante la procedura di pagamento un codice PIN personale oppure un password. Nel caso in cui il cliente non fosse a conoscenza del PIN o del password, è pregato di rivolgersi alla Banca emittrice della carta di credito.

   6.1.2. PayPal: PayPal è un servizio di pagamento online, col quale il cliente può pagare in modo sicuro, semplice e veloce. I dati del conto corrente del cliente sono memorizzati nel suo conto personale PayPal e la registrazione avviene esclusivamente attraverso PayPal. La conferma dell’avvenuto pagamento viene immediatamente trasmessa a Inderst, così permettendo la snella lavorazione dell’ordine. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.paypal.it.


7. Garanzia e responsabilità

7.1. Il cliente, nel caso in cui alla merce ordinata si trova allegato un manuale d’uso per il corretto utilizzo e la corretta manutenzione della merce stessa, è obbligato di leggere attentamente il manuale prima dell’utilizzo e di osservare scrupolosamente le istruzioni ivi contenute. Per eventuali danni alla merce e/o ad altre cose e/o a persone che dovessero insorgere dall’uso improprio della merce è esclusa ogni responsabilità di Inderst.

7.2. Ai sensi dell’art. 1519-sexies cod. civ., oggi sostituito dall’art. 132 del Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206/2005), il periodo di garanzia è pari a 24 (ventiquattro) mesi dalla consegna della merce.

7.3. Non sono oggetto di garanzia le parti della merce esposte alla normale usura così come non sono oggetto di garanzia i vizi derivanti da un uso improprio della merce.

7.4. Eventuali vizi relativi alla quantità o alle caratteristiche esteriori (colore, materiali) della merce ordinate (cd. vizi aperti) devono essere denunciati per iscritto dal cliente entro il termine di 8 (otto) giorni dalla consegna tramite lettera raccomandata A.R. o posta elettronica certificata (PEC). Altrimenti si verifica la decadenza dalla garanzia.

7.5. Eventuali vizi non riscontrabili al momento della consegna (cd. vizi occulti) devono essere denunciati entro il termine di 8 (otto) giorni dalla scoperta tramite lettera raccomandata A.R. o posta elettronica certificata (PEC). Altrimenti si verifica la decadenza dalla garanzia.


8. Diritto di recesso

8.1. Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Decreto Legislativo 06.09.2005, n. 206 (Codice del Consumo), il cliente, nei casi previsti (vendite online), ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 (quattordici) giorni. Il diritto di recesso non spetta nei casi previsti dall’art. 59 del D.Lgs. n. 206/2005.

8.2. Ulteriori informazioni ed istruzioni sul diritto di recesso sono reperibili sul sito http://www.inderst.it/ sotto la rubrica »Diritto di recesso«.


9. Foro competente, legge applicabile e rinvio

9.1. Foro esclusivamente competente per tutte le azioni nascenti dal rapporto di compravendita è Bolzano (Italia). Si applica la legge italiana.

9.2. Sono salve le disposizioni imperative o prioritarie di cui al Decreto Legislativo 06.09.2005, n. 206 (Codice del Consumo).

9.3. Nel caso in cui dovrebbe insorgere una controversia tra Inderst ed un consumatore residente nell’Unione Europea concernenti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o di servizi online è possibile una risoluzione extragiudiziale attraverso l’intervento di un organismo ADR inserito in elenco a norma dell’art. 20, paragrafo 2, della direttiva 2013/11/UE e che comporta l’utilizzo della piattaforma ODR. La Commissione Europea mette a disposizione una piattaforma per la risoluzione online delle controversie consultabile sotto il link http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

9.4. Sempre ai sensi della Direttiva 2013/11/UE, recepita nel D.Lgs. del 06.09.2005, n. 206 (Codice del Consumo), il consumatore inoltre ha la possibilità ad una risoluzione alternativa delle controversie che dovessero insorgere con Inderst, rivolgendosi al servizio di conciliazione online per imprese e consumatori per le controversie di consumo nascenti dall’e-commerce “Onlineschlichter.it” con sede presso il Centro Tutela Consumatori Utenti/Verbraucherzentrale Südtirol, Via Dodiciville, 2, I-39100 Bolzano (Italia), tel. +39-0471-975597, fax +39-0471-979914, e-mail: [email protected]. Il relativo sito e le istruzioni sono reperibili al link https://www.conciliareonline.it.


10. Tutela dei dati personali

10.1. I dati personali del cliente vengono trattati ai sensi del Decreto Legislativo 30.06.2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Competente e titolare del trattamento dei dati è la società Inderst Srl con sede in 39020 Marlengo (BZ), Via Prati Nuovi 2.

10.2. Ulteriori informazioni sulla tutela dei dai dati personali sono reperibili sul sito http://www.inderst.it/ sotto la rubrica »Privacy«.


11. Varie

11.1. Sono fatti salvi eventuali errori, informazioni tecniche sbagliate ed errori di ortografia.

11.2. È possibile riscontrare divergenze di colore rispetto al catalogo o alla presenza internet.